info@studiobolis.it | +39 0341 369030
PORTALE CLIENTI: ACCEDI

Notizie e Novità

resta aggiornato

Invio dati fatture 2018 semestrale: quale opzione?

Come noto a decorrere dal 2018 i dati delle fatture emesse / ricevute / bollette doganali / note di variazione, c.d. “spesometro” di cui all’art. 21, DL n. 78/2010, devono essere trasmessi all’Agenzia delle Entrate in via telematica, direttamente dal contribuente ovvero tramite un intermediario abilitato, entro l’ultimo giorno del secondo mese successivo ad ogni trimestre, fatta eccezione per il secondo trimestre, i cui dati vanno inviati entro il 16.9.

Con l’art. 1-ter, comma 2, lett. a), DL n. 148/2017 è stata riconosciuta ai contribuenti la facoltà di trasmettere i dati con cadenza semestrale, ferma restando la periodicità trimestrale prevista dal citato art. 21.

scarica la circolare

Leave a Reply